venerdì 16 maggio 2014

The Rainbow Ladies 2.0 #9 A Blue Dry Marble!


Buon pomeriggio smaltare! Questa settimana si sono accumulate tutte le challenge a cui partecipo e pubblico un nail art dopo l'altra! Ma il venerdì non può che essere la giornata delle delle Rainbow Ladies 2.0! Oggi tocca al blu! Il mio colore preferito e non vedevo l'ora che arrivasse il suo momento!



Come vedete dalla quantità di boccette blu che possiedo ero molto indecisa su quale mostrarvi oggi! Vado pazza per ognuna di queste boccette ma alla fine ho usato queste tre tonalità:


  • 340 - Celeste
  • 300 - Verde Malachite Perlato
  • 341 - Verde Cobalto
Benché due boccette su tre contengano la parola "verde" nel nome non capisco proprio cos'abbiano di verde! O.O
Comunque, ho cercato di realizzare una Dry Marble (credo si chiami così! :D)...in pratica ho steso il celeste con una bella passata abbondante e subito (prima che si asciugasse) ho messo tre gocce degli altri smalti! Con un dotter ho mischiato tutto ed ecco qui il risultato! Beh forse potevo fare di meglio, ma è la seconda volta che faccio questa NailArt e devo migliorare! In caso sono aperta ad ogni consiglio!






Dopo questa carrellata di foto non mi resta che chiedervi quale unghia secondo voi mi sia venuta meglio e lasciarvi alle mani delle altre belle ragazze in blu! A prestissimo!






28 commenti:

  1. Non ho mai provato questa nail art quindi non saprei che consigli darti. A me piace molto anche così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice ti piaccia, grazie :D

      Elimina
  2. Tecnica interessante....decisamente da provare!
    Comunque anche per me quei Kiko sono blu, nonostante i nomi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si esatto! Sono blu a tutti gli effetti! :D

      Elimina
  3. Anche io l'avevo provata e proposta sul mio blog *_* è semplice e anche molto divertente da realizzare!!! ( io sono come una bambina amo pasticciare XD) i colori che hai scelto sono bellissimi, come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Appena avrò tempo andrò a curiosare sul tuo blog la tua versione! :D

      Elimina
  4. Mai provata una dry marble :)
    Mi piace molto, però ^^
    Soprattutto la mano sinistra :)
    Cmq i due verdi si chiamano così perché hanno una punta di verde, decisamente più forte nel 300 :)
    Anche se pure io li avrei chiamati con nomi più vicini al blu ^^
    Li ho tutti e tre <3 Sono così belli ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la punta di verde è proprio leggerissima! :D

      Elimina
  5. Il 300 è il mio fave-kiko ever <3 L'ho amato fin dal primo istante, anni fa <3 Ne ho già finito un boccino e ricomprato, tanto per capirci :D
    Mi piace moltissimo l'effetto della dry marble, non tanto quanto la definizione della watermarble, ma quantomeno non buttare gli smalti in acqua mi è più congeniale :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già ricomprato??? Wow! In effetti è davvero bellissimo! Io ce l'ho da pochissimo! Era la prima volta che lo provavo!

      Elimina
  6. wow ti è riuscita benissimo. Bellissima nail art e decisamente d'effetto. Mare allo stato puro *_* Il 300 mi manca, ho quello prima e quello dopo. Direi che è una grossa mancanza, perchè è stupOndo ^_^

    RispondiElimina
  7. Quanti bei blu! Complimenti per la nail art :D

    RispondiElimina
  8. Carinissima la dry marble, davvero da provare!!! I colori sono stupendi!!

    RispondiElimina
  9. Wow, bravissima, ti è venuta da 10 e lode!

    RispondiElimina
  10. E' meglio non chiedersi chi dia i colori agli smalti Kiko, fidati!!!!!!
    Mi piace da matti sta cosa che ti è uscita, e secondo me se tu l'avessi mattificata sarebbe stata ancora più bella!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci avevo pensato a farla mat! Ma devo provare! Ottima idea!

      Elimina
    2. Cmq sopra volevo dire che è meglio non chiedersi chi dia i *NOMI* agli smalti Kiko, non i colori -.-
      E' uscita una frase senza senso, scusa! :p

      Elimina
    3. Ma che! Tranquilla! Avevo capito! ;)

      Elimina
  11. wow che bella collezione di blu :)
    la dry marble è una tecnica che non ho mai provato.... anche se mi è sempre sembrata più facile della water. A me piace un sacco il tuo risultato! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è facilissima! Non si spreca smalto e non si sporca nulla! :D

      Elimina
  12. These look awesome! I just love all the blues!!

    RispondiElimina
  13. FiQuo. Sembra quasi una camo. Non odiarmi, ma io ce la vedo la punta verde nel Verde Malachite Perlato e nel Verde Cobalto ^^'. Per quanto, che io sappia, il cobalto è BLU. Vall'accapì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah devi avere una vista decisamente più acuta della mia! Beh, sono contenta che la mia idea ti piaccia :D

      Elimina